Italiano
  • English
  • Per info:
    +39 080 5442048

    SER&Practices

    News & Eventi

    Tavola Rotonda sulla Qualità del Software

    By 1 Comment

    Verso la qualità del prodotto software per produttori ed utilizzatori

    La certificazione è uno strumento in grado di rafforzare i legami e la fiducia di tutti coloro che si relazionano con un’azienda e di dimostrare ai clienti la volontà di miglioramento continuo rispetto all’attenzione nei confronti delle loro esigenze.

     

    Anche nel settore IT pugliese, che rappresenta il 4% delle aziende IT nazionali per un totale di circa 16.000 addetti, è nota l’importanza della certificazione al fine di conquistare la fiducia dei mercati nazionali ed internazionali, sia nel pubblico che nel privato. Eppure la certificazione dei prodotti  software è ancora poco diffusa perché considerata complessa e costosa, mentre l’esperienza maturata nell’ambito informatico da SER&Practices, spin-off dell’Università di Bari e prima società italiana per qualità del software, dimostra il contrario.

     

    A confrontarsi sui vantaggi e le criticità della certificazione dei prodotti software, saranno gli stessi produttori ed utilizzatori, che ne discuteranno venerdì 20 marzo nel corso di una Tavola rotonda presso la Sala Convegni di Confindustria a Bari, in Via Amendola, 172/5.

     

    Verso la qualità del prodotto software per produttori ed utilizzatori” è il tema della discussione promossa dall’Università di Bari, Confindustria, Ordine degli Ingegneri, SER&Practices ed AENOR International, leader mondiale della certificazione di qualità.

     

    Alla Tavola rotonda parteciperanno anche: Antonio Uricchio (Magnifico Rettore Università di Bari); Domenico Favuzzi (Presidente Confindustria Puglia); Carlos Manuel (AENOR International – Madrid); ing. Domenico Perrini (Presidente Ordine degli Ingegneri Prov. Bari).

     

    A partire dalle ore 9,30 si svolgeranno le relazioni sul tema, con interventi di: Giuseppe Visaggio (Presidente SER&Practices s.r.l. – Spin Off dell’Università degli Studi di Bari); Mario Piattini (ALARCOS QUALITY CENTER – Madrid); Guillermo Villarrubia (OPTMYTH – Madrid); Stefano CUCURACHI (AENOR Italia).

     

    A seguire, dalle ore 11.00, la Tavola rotonda si aprirà con la partecipazione di produttori e utilizzatori pugliesi di software come: Nehludoff Albano (Responsabile Nuovo Sistema Informatico ASL TA); Dante Altomare (Vice Presidente Public Market Division – Exprivia Spa); Vincenzo Fiore (presidente AURIGA SpA); Antonio Galeone (Presidente Sincon s.r.l.); Salvatore Latronico (Amministratore Delegato Openwork s.r.l.); Mario Mega (Segretario Generale Autorità Portuale del Levante ); Gianni Sebastiano (Presidente Distretto Pugliese della Informatica)

     

    Il convegno ha lo scopo di far dialogare il mondo della ricerca con le imprese, individuare opportunità di rilancio economico attraverso l’utilizzo di strumenti innovativi e competitivi come la certificazione di qualità, e favorire la creazione di reti d’impresa.

    COMING SOON: Primi in Italia per qualità del software

    By No Comments

    SER & P. è la prima azienda italiana certificata ISO25000 per qualità del prodotto software. Il certificato di conformità è stato rilasciato da AENOR (Asociación Española de Normalización y Certificación). A Febbraio 2015, presso l’Università degli Studi di Bari, è in programma una tavola rotonda sul tema della qualità del prodotto software.

    SER&P sostiene la rete CRIKHET

    By No Comments

    Le imprese aderenti alla rete di CRIKHET sono legate da una mission comune: implementare, nelle strutture sanitarie di riferimento pubbliche e private, un nuovo approccio metodologico e tecnologico integrato basato su soluzioni ICT-intensive che possa garantire realmente e a costi sostenibili una maggiore razionalizzazione della spesa sanitaria, senza ridurre i servizi offerti, e migliorando la qualità delle prestazioni. La Rete di Imprese “CRIKHET” è accomunata dall’obiettivo di «abbandonare un sistema di assistenza sanitaria incentrata sulle attività dei medici e sulla “malattia” per adottare un sistema incentrato sul “paziente” e organizzato intorno ai suoi bisogni, ovvero spostare il focus dai volumi e dalla profittabilità dei servizi offerti (visite, ricoveri, procedure ed esami) ai risultati terapeutici ottenuti». Scopri di più su: http://www.crikhet.com

    Aziende protette dalle Nuvole

    By No Comments

    BIT sta per “Back in Time” ed è il nostro servizio pensato per la protezione degli ambienti informatici di imprese, amministrazioni, enti, ecc. Si tratta di una combinazione di sistemi Cloud e delle migliori tecnologie presenti sul mercato in ambito di Backup OffSite / OnSite e Disaster Recovery, dai costi contenuti e altamente versatile.

    Scopri di più su: www.backintime.serandp.com